Grato m’è il sonno – 4° puntata



Grato m’è il sonno
romanzo di Maria Luisa Ferrantelli
Pubblicato nel 1989 –
Copyright  © Maria Luisa Ferrantelli
Per richiedere la copia cartacea del libro clik QUI
Arpa eolica ringrazia l’autrice per il permesso di pubblicazione in 10 puntate
La 5° puntata Domenica 29 Gennaio 2017
Puntate già inserite
Link 1° puntata


4° puntata

Tra terremoti e frane aggrappati ad un fiore

La natura vive i suoi assestamenti molecolari, spesso a noi ignoti, e non ascolta le ragioni della nostra mente e neanche le ragioni del nostro cuore.
La solidarietà umana, come indicava Giacomo Leopardi nella Ginestra, è l’unico debole rimedio ai disastri della natura.
Se volete potete pregare, ma il debole rimedio che noi come esseri umani possiamo porre è avere cura di chi ha bisogno di aiuto e di chi soffre; ed avere cura anche di coloro che con grande coraggio portano aiuto nei momenti più tragici. Avere cura anche quando si levano critiche e commenti. (f.z.)
post inserito il   20/01/2017

Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

Escher a Milano fino al 29 Gennaio

La mostra su  Maurits Cornelis Escher, a Milano,  al Palazzo Reale, continuerà fino al  29 gennaio 2017 - la prevista chiusura del 22 gennaio è stata prorogata
il sogno geometrico di Escher a Milano
post inserito il   19/01/2017

Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

SILENCE – di Scorsese

Silence, è nelle sale cinematografiche 
dal 12 gennaio 2017.
Il film, tratto dal libro omonimo di Endo con il racconto del martirio dei missionari gesuiti nel Giappone buddista.
1633, due giovani gesuiti, Padre Rodrigues e Padre Garupe, rifiutano di credere alla notizia che il loro maestro spirituale, Padre Ferreira, partito per il Giappone con la missione di convertirne gli abitanti al cristianesimo, abbia commesso apostasia, ovvero abbia rinnegato la propria fede abbandonandola in modo definitivo. I due decidono dunque di partire per l'Estremo Oriente, pur sapendo che in Giappone i cristiani sono ferocemente perseguitati.
    “In realtà il libro di Endo - dice il regista - me lo regalò circa 28 anni fa l'Arcivescovo di New York e mi entusiasmò subito. C'era qualcosa di profondo in quelle pagine con cui dovevo venire a patti, c'erano i valori spirituali dell'essere umano. Da subito, già nel 1991, volevo realizzare questo film".  

Milano ha perso il cinema Apollo

Il cinema Apollo di Milano ha chiuso la sua programmazione dal 15 gennaio 2017. Al suo posto sorgerà il nuovo Apple store in piazza Liberty: l'avveniristico parallelepipedo trasparente con due cascate sulle pareti firmato Norman Foster.
Il cinema Apollo era un cinema che funzionava con più di 300mila presenze all’anno e i bilanci in positivo.

L’Irlanda e la filosofia nelle scuole

In Irlanda è stata introdotta la filosofia in tutte le  scuole e si pensa di introdurla anche nell’insegnamento delle elementari. Ecco come ne parla il presidente irlandese Michael D. Higgins:

I fatti di Petra – di Nino Savarese


Recensione di Gaspare Agnello (dal suo blog http://www.gaspareagnello.it/2017/01/nino-savarese-i-fatti-di-petra-storia-di-una-citta-recensione/ - Arpa eolica ringrazia per il permesso di pubblicazione )

Nino Savarese, il maggiore scrittore dei rondisti, diede alle stampe il suo libro più noto “I fatti di Petra”, nel 1937.

Grato m’è il sonno – 3° puntata


Grato m’è il sonno
romanzo di Maria Luisa Ferrantelli
Pubblicato nel 1989 –
Copyright  © Maria Luisa Ferrantelli
Per richiedere la copia cartacea del libro clik QUI
Arpa eolica ringrazia l’autrice per il permesso di pubblicazione in 10 puntate
Puntate già inserite

3° puntata
 Benvenuti  su Arpa eolica, scorrendo l’
Home page>  trovate i post più recenti e in evidenza
Con un clic  Il progetto  i   Contatti  
le sezioni   Poesia         Narrativa      ARTE        Teatro  
Cinema  Musica      Recensioni  Satira    Itinerari   Dibattito  Storia
Cliccando sui nomi dell'elenco generale degli autori, sulla colonna a destra del blog, vengono richiamati tutti i post dove sono stati citati. 

La soglia del mito

La soglia del mito poesia di Marco Boietti – Arpa eolica ringrazia l’autore per il permesso di pubblicazione.

* Let it Snow * neve a Caltanissetta


Luigi Rosignolo, ha realizzato questo bellissimo video sulla nevicata del 6 gennaio 2017 a Caltanissetta. In pochi minuti potete abbracciare questa città del centro della Sicilia nella sua particolare bellezza.

Questa è la mia "Pietà"

Carlo Soricelli - Questa è la mia "Pietà"  - scultura a dimensione di un corpo umano di un caduto sul lavoro.

50 anni fa iniziava l’ipotesi congelata d’immortalità

12 gennaio 1967, giusto cinquanta anni fa, James Bedford, un professore di psicologia del'università della California di 73 anni, fece congelare il suo cadavere in attesa di una futura resurrezione. Il corpo di Bedford è tutt'ora conservato nelle strutture della Alcor Life Extension Foundation.
  Da allora sono 337 le persone che hanno seguito il suo esempio, e migliaia sono quelli che hanno disposto delle volontà testamentarie in merito al loro congelamento.

Avete tempo per una poesia?

Avete tempo per una poesia?
allora un clik su
La pagina della poesia di Arpa eolica

immagine - particolare di "una sera d'inverno" di Eugenio Prati
post inserito il 11/01/2017
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

La terra un po’ più desolata senza Zygmunt Bauman

Oggi, 9 gennaio 2017,  il filosofo e sociologo polacco Zygmunt Bauman, all'età di 91 anni, ci ha lasciato.
Era noto in tutto il mondo per essere il teorico della postmodernità e della cosiddetta "società liquida". Per Bauman, infatti,  il tessuto della società contemporanea, sociale e politico, era "liquido", cioè sfuggente ad ogni categorizzazione del secolo scorso.

Drammaterapia 2017, riscoprirsi con il Teatro


Lezione prova gratuita:

23 gennaio ore 21 presso il Centro Civico Centro-San Gerardo in via lecco 12, Monza.
 Dentro di noi abbiamo diverse persone-maschere ma tutti ne abbiamo almeno una preponderante. Quando siamo sotto stress, in situazioni di tensione affettiva, quando siamo stanchi, prende il sopravvento. In quei momenti ci sentiamo come in una “bolla”.

IL RITORNO COME FALLIMENTO

IL RITORNO COME FALLIMENTO
di Angelo Gaccione

Appunti personali a proposito di un saggio di Fulvio Papi

Accanto alla sua attività di filosofo, Fulvio Papi coltiva da tempo una altrettanta forte passione per la letteratura. Broch, Roth, Thomas Mann, Svevo, una accanita rilettura di Musil, e di recente i saggi su Marguerite Yourcenar, Samuel Richardson, Henry Fielding e Cesare Pavese, compresi nel volumetto dal titolo “Come specchi del tempo*”.

Grato m’è il sonno – 2° puntata



Grato m’è il sonno
romanzo di Maria Luisa Ferrantelli
Pubblicato nel 1989 –
Copyright  © Maria Luisa Ferrantelli
Per richiedere la copia cartacea del libro clik QUI
Arpa eolica ringrazia l’autrice per il permesso di pubblicazione in 10 puntate
Puntate già inserite

2° puntata

Nella tasca

Nella tasca – poesia di Marco Moietti – Arpa eolica ringrazia l’autore per il permesso di pubblicazione.

Professor De Mauro, dove va la scuola?

Ricordiamo il grande linguista Tullio De Mauro, scomparso il 5 gennaio 2017 all'età di 84 anni, inserendo qui stralci dell’intervista rilasciata  a Giacomo Russo Spena per  MicroMega il 15 maggio 2015

The voice of the land - documentario



The Voice of The Land 
Film documentario di 29 minuti, vincitore  della XIII edizione del Festival delle Terre,  realizzato in Romania dai due cineasti di Caltanissetta:  Carlo Bolzoni e Guglielmo Del Signore.

Un tentativo di salvare un’opera d’arte


Quest'opera di Salvatore Salamone potrebbe andare distrutta con la demolizione della Caserma di Montelungo di Bergamo - Qui un intervento di Arpa eolica per salvarla: 

ANTONIN ARTAUD: LA DISSOLUZIONE DELLE FORME E LA PRODUZIONE DEL MONDO

ANTONIN ARTAUD: LA DISSOLUZIONE DELLE FORME E LA PRODUZIONE DEL MONDO
di Federico Zaffuto
continua a leggere per aprire tutti i link dell'opera completa 

Attese … - poesia di Luigi Giurdanella


Attese…  -  poesia di Luigi Giurdanella – letta dall’autore nell’incontro dei Poeti dell’Ariete del 14 dicembre 2016 –  Arpa eolica ringrazia il poeta per il permesso di pubblicazione.
L’immagine del quadro “Attese” di Lucio Fontana è stata inserita come riferimento pittorico dell’incontro a tema “Attese…” dei Poeti dell’Ariete del 14 dicembre.

“A zita” – sonetto di Luigi Cinardo








Da “VUCI DI PINSERA”, raccolta di sonetti di Luigi Cinardo,  è qui inserita la poesia “A zita”  – Arpa eolica ringrazia l’autore per il permesso di pubblicazione.

Grato m’è il sonno – 1° puntata





Grato m’è il sonno 
romanzo di Maria Luisa Ferrantelli
Pubblicato nel 1989
Copyright  © Maria Luisa Ferrantelli
Per richiedere la copia cartacea del libro clik QUI
Arpa eolica ringrazia l’autrice per il permesso di pubblicazione in 10 puntate
Puntate già inserite


Buon Natale a tutti


Buon Natale a tutti

Immagine - Eugenio Prati - Presepio o Natività, (1898), olio su tela, 148×84 cm. Caldonazzo, Chiesa di San Sisto.

Notizie biografiche e opere su



post inserito il 24/12/2016
Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page

"UN MONDO NUOVO" di Niccolò Pizzorno

"UN MONDO NUOVO",  Fumetto di Niccolò Pizzorno
edito da "I Buoni Cugini Editori",
A volte i morti viventi ritornano a divorare un immaginario composto da simboli non ancora fatti a fettine, fagocitano storie inedite volte ad una rappresentazione geniale di problematiche attuali, le quali vengono deformate dalla lente di una satira sociale votata ad una presa di coscienza demistificante e liberatoria.

Natale del …


Natale del …  - poesia invettiva di Francesco Zaffuto

UNA POESIA IN DONO

UNA POESIA IN DONO
Arpa eolica ospita l’editoriale di Luigi Giurdanella
Da: “I POETI DELL’ARIETE NEWS” n° 126 dicembre 2016
Lo sapevate che c’è il giorno del dono? Capisco che non è una novità, ormai c’è una giornata per tutto: c’è anche la giornata del gatto nero! Non è una battuta, è stata celebrata il 17 novembre, chissà cosa diranno i gatti grigi … Ironia a parte, torniamo al giorno del dono: è stato istituito da poco, la prima giornata è stata il 4 ottobre 2015. La data del 4 ottobre non è casuale, infatti nello stesso giorno si celebra la festa di San Francesco d'Assisi patrono d'Italia, già giornata della pace, della fraternità e del dialogo tra culture e religioni diverse. La Giornata è stata istituita per dare visibilità all’idea del dono e si propone di sensibilizzare il singolo alla filantropia collettiva, incoraggiandolo a restituire alla comunità un po’ del bene che ha ricevuto. Lo slogan dice: “donare è molto di più che un semplice dare”.

La nostra Storia presente si chiama Aleppo


Cosa sappiamo della nostro presente che diverrà Storia? Tanto e Nulla.
Intanto proseguono i bombardamenti dei chirurghi che curano la Storia ed aumentano ogni giorno le vittime innocenti; intanto continuano gli attentati terroristici che fanno assaggiare a chi sta in pace il clima di guerra ed alimentano ancora la guerra; e noi constatiamo la nostra impotenza ascoltando il parere di qualche “esperto” in TV… 

Un antico viaggio nel centro della Sicilia

Caltanissetta – Vuillier e le zolfare
Scorrendo tra blog vecchi e nuovi si trovano spesso pagine preziose e dimenticate; qui una che parla di un antico viaggio nel centro della Sicilia, pagina curata da Liborio Mastrosimone nel blog Caltanissetta e dintorni.
La Sicilia è un’isola grande e come tutte le isole circondata dal mare, ma il suo centro è vasto come un piccolo continente; tra i paesi collocati al centro della Sicilia, Caltanissetta è il più grande e si può considerare una piccola città. 
L’itinerario che qui vi proponiamo si compone di 5 post dedicati a Gaston Vuillier e al suo viaggio a Caltanissetta nel 1895,  e un sesto post di Mastrosimone dedicato alle antiche zolfare di Caltanissetta.

Il solstizio, Natale e Sol invictus


Quest’anno il solstizio cade il 21 dicembre 2016, nella stessa data in cui è convenzionalmente fissato; ed il sole si andrà a rifugiare nella notte più lunga; e nei giorni successivi ritornerà a splendere per più tempo, in qualche modo a rinascere.

L’attesa


L’attesa - poesia di Maria Luisa Ferrantelli – letta dall’autrice nell’incontro dei Poeti dell’Ariete del 14 dicembre 2016 – (il tema proposto nell’incontro tenuto a Milano al Gran Caffè al Foro era “Attese…”)
Immagine qui collocata è di Felice Casorati L'attesa (1918-1919, tempera su tela, 137 x 127 cm.)

Mozart in vetta alle vendite di CD

Bentornato Maestro. È stato Wolfgang Amadeus Mozart, almeno per quanto riguarda le vendite, il miglior artista dell’anno superando Drake e Beyoncé;  in un solo mese, è diventato Top Artist dalle vendite di CD; un cofanetto che è stato messo sul mercato il 28 ottobre, in occasione del 225° anniversario della sua morte, ha venduto 1,25 milioni di cd in sole cinque settimane.

Quando la conoscenza è prurito

il Mein Kampf  segnato tra i preferiti in lettura
Un concorso prevedeva che alunni e studenti con l’aiuto di maestre e professori scegliessero i titoli di libri preferiti.  Ogni testo poi in classe riceveva un voto di preferenza e i 10 più votati finivano nella classifica da inviare al ministero. In viale Trastevere sono arrivati 10mila titoli.

12 dicembre 1969, l’inizio di una brutta Storia

 12 dicembre 1969 – Nel pomeriggio, alle 16:37, nella sede della Banca Nazionale dell’Agricoltura di Piazza Fontana, a Milano, esplode una bomba composta da circa sette chili di tritolo che provocherà la morte di 17 persone e il ferimento di altre 88.

Una pagina della Storia che si vuole ridurre

Nel novembre 2016 in Argentina, il segretario ai Diritti umani e al pluralismo culturale Claudio Avruji ha sostenuto che gli oppositori eliminati dal triumvirato militare Massera-Videla-Agosti non arrivano a settemila, negando l’esistenza dei trentamila desaparecidos.
Tutto ciò non è casuale, e pare far parte di un piano riduzionista della Storia del presidente Macri per trovare alleanze al suo governo; non è un caso il sostegno alla tesi riduzionista del quotidiano Clarín, giornale noto per aver sostenuto apertamente la dittatura negli anni tragici dell’Argentina.

Una terribile pagina della Storia

La Chiesa Cattolica del Ruanda ha chiesto  pubblicamente scusa per il ruolo svolto nel genocidio del 1994, dove quasi un milione di persone vennero brutalmente uccise. “Chiediamo scusa per tutti gli errori commessi. Siamo costernati dal fatto che appartenenti alla chiesa abbiano violato il proprio giuramento con Dio”, recita un comunicato dei vescovi ruandesi.

La Pigotta Unicef è maggiorenne


La Pigotta dell’Unicef ha già 18 anni; è un bel regalo per i bambini, e per adulti che hanno ancora voglia di giocare;   ed è l’occasione per fare arrivare un aiuto concreto a bambini abbandonati alla loro povertà.
Con la Pigotta sono stati raccolti dall’Unicef in questi anni oltre 27 milioni di euro e sono stati salvati milioni di bambini. http://pigotta.unicef.it/

Hokusai e Puccini a Milano

Fino al 29 gennaio 2017 la grande mostra dedicata a  Hokusai, Hiroshige, Utamaro a Palazzo Reale

Dal 7 dicembre all’8 gennaio Madama Butterfly di Giacomo Puccini alla Scala

Il Clown per la pace e il sorriso dei bambini

Ucciso Anas Bahsa, 24 anni, era direttore dell'organizzazione "Space for Hope" e  collaborava con 12 scuole della città di Aleppo per fornire come Clown supporto psicologico ai bambini che necessitavano di un sorriso per sopravvivere ai bombardamenti.

Giacomo Balla ad Alba

Giacomo Balla ad Alba
Fino al 27 febbraio 2017
ad Alba, Fondazione Piera Pietro e Giovanni Ferrero  
(Alba – p. Cuneo - in Strada di Mezzo 44)   

collettiva di Civitanova Marche


LA STARART E' LIETA DI INVITARVI
ALL'INAUGURAZIONE
DELLA MOSTRA COLLETTIVA DI PITTURA
CREAZIONI ARTISTICHE
PRESSO LA GALLERIA
ARTISTIC VISIONS GALLERY
VIA TRENTO 12 CIVITANOVA MARCHE
IL GIORNO
SABATO 3 DICEMBRE 2016
ALLE ORE 18.30
La mostra rimarrà aperta fino al 04 febbraio 2017
IL LINK
http://www.artisticvisionsgallery.it/exhibitions.html

post inserito il 01/12/2016               

Per i post recenti o in evidenza di Arpa eolica vai all’Home page