Il Simbolismo a Milano


Il Simbolismo

Arte in Europa dalla Belle Époque alla Grande Guerra

Al Palazzo reale di Milano fino al 5 giugno 2016

Alcuni tra i più significativi capolavori del simbolismo europeo nella mostra al Palazzo reale di Milano:  Carezze (L’Arte) la donna/ghepardo di Fernand Khnopff;  la testa di Orfeo galleggiante sull’acqua di Jean Delville, entrambi provenienti dal Musées Royaux des Beaux-Arts de Belgique di Bruxelles; l’opera di Ferdinand Hodler, intitolata l’Eletto, dall’Osthaus Museum di Hagen e Il silenzio della foresta di Arnold Böcklin, dalla Galleria Nazionale di Poznan. 

Per tutti i post recenti di Arpa eolica vai all’Home page
Gustave Moreau Esiodo e la Musa, 1891. Olio su tavola, 59 x 34,5 cm Parigi, Musée d’Orsay

  Il percorso espositivo si svolge attraverso 21 sezioni tematiche:  dalle rappresentazioni demoniache di Odillon Redon, alle rappresentazioni dei miti di Gustave Moreau, al vitalismo di Ferdinand Hodler, al colorismo dei Nabis, le interpretazioni dell’amore di Giovanni Segantini, l’immaginario divisionista di Gaetano Previati, la magia della decorazione di Galileo Chini; e Giulio Aristide Sartorio è presente con l'imponente ciclo pittorico Il poema della vita umana.

František Kupka  L’Onda, 1902 Olio su tela, 100 x 145 cm Ostrava, The Gallery of Fine Arts

La mostra permette di riscoprire nomi meno conosciuti: Luigi Bonazza, seguace italiano di Klimt, Leo Putz, Giorgio Kienerk, gli scultori Leonardo Bistolfi e Amleto Cataldi. Il percorso  si chiude con il ciclo decorativo realizzato da Zecchin alla vigilia della Grande Guerra.
Una delle sezioni più scenografiche della mostra è composta dalle sale dedicate alla Biennale del 1907: vetrina di confronto tra l’arte italiana più evoluta con le grandi mostre della Secessione di Berlino e di Vienna.

Orari e biglietti su


post inserito il 13/02/16

1 commento:

  1. Ancora non ci sono stata, ma + assolutamente da vedere. E' la storia artistica dei nostri padri.

    RispondiElimina

Post aperto a dibattito, si possono inserire commenti immediatamente ed automaticamente – i curatori di arpa eolica si riservano di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per i commenti che andate ad inserire.